Il marchio cinese Sankuanz è diventato un marchio di culto nel mondo dello streetwear grazie al suo stile eccentrico, anticonvenzionale e sovversivo.

 Il brand cinese SANKUANZ, creato da Shanghai Zhe, il trentaduenne, ha studiato design per poi laurearsi alla Xiamen University nel 2007; nel 2008 ha deciso di lanciare SANKUANZ, il suo marchio di abbigliamento maschile, presentato a livello internazionale a partire dal 2013. Ha partecipato nel 2014 all’International Woolmark Prize ed è stato finalista del LVMH Prize nel 2015. Il giovane designer fa parte di una generazione prolifica che ha vissuto grandi cambiamenti sociali e storici in Cina: ossessionato da un immaginario futuribile, il designer – influenzato dai vasti flussi informativi e virtuali portati da Internet – ha maturato un’estetica genderless e dal gusto pop, grazie al mix di grafiche e forme decostruite. Silhouette oversize in contrasto con tagli sartoriali, stampe giocose, colori audaci e l’uso della grafica per mettere in discussione le logiche dell’abbigliamento maschile. 

SANKUANZ reinterpreta l’abbigliamento menswear con una voce ribelle, attraverso l’accostamento di frammenti dell’arte contemporanea con l’abbigliamento sportivo vintage e le uniformi eleganti. I suoi outift non convenzionali lo hanno reso una sorta di eccentrico enfant terrible nel panorama della moda cinese molto amato dalle celebrity di fama mondiale.

 Ci ha visto giusto Puma, che ha iniziato una collaborazione che ha fatto scalpore nel modo delle Sneakers, con una collezione che tende a mischiare culture e ad aprire nuove frontiere nel mondo della moda.

Stampe mimetiche, in colori acidi e forme e linee perfette, rendono questa capsule una vera e propria bomba per la nuova stagione.

I modelli rivisitati in chiave SANKUANZ sono 3 la Cell Endura, la RS-X e la Thunder, che sono pronte a farvi girare la testa all’interno del nostro store e sul nostro e-shop aperto 24h su 24h.

 

P.R.M. Massimo Mastellone