Quando il sacro e il profano si uniscono nascono delle cose mai viste prima!!!

Quello che è successo tra Nike e MSCHF, è un vero e proprio miracolo!!!

Il progetto è ispirato al miracolo di Gesù che cammina sulle acque, raccontato in Matteo 14,25 (Verso la fine della notte egli venne verso di loro camminando sul mare.) numero che compare sulla punta delle sneaker.

L’unità Air della MSCHF x INRI Air Max 97 è stata appositamente riempita con 60 cc di acqua del fiume Giordano, luogo sacro dove sarebbe stato battezzato Gesù.

L’idea di poter camminare sulle acque è i forti riferimenti al mondo ecclesiastico vengono completati dalle rifiniture e dai dettagli, come i richiami di rosso sulla linguetta, così come la suola, profumata con odore d’incenso.

Il rosso richiama il colore degli abiti e delle scarpe dei cardinali in Vaticano. Il crocifisso in acciaio sui lacci è un altro forte elemento che rimanda al Vaticano, dove sicuramente i lusso e i gioielli all’interno della curia non mancano mai.

A quanto pare il box, elemento più unico che raro, se si pensa che MSCHF ha messo in produzione solo 15 pezzi di questo articolo, con un prezzo di retail di € 1293, presenta il sigillo papale modificato, insieme alla figura alata della “Melancolia”, incisione del 1514 dell’artista tedesco Albert Dürer.

Il pensiero di un Dio 2.0 che cammina sulle acque con ai piedi un paio di Air Max 97 Total White, indossando una tunica di Off White, è quello che ognuno di noi, credo abbia immaginato dopo “la visone” di questa Sneakers.

Inutile dirvi che l’articolo è andato SOLD OUT in un solo minuto sul sito creato appositamente da MSCHF ( https://jesus.shoes/ ) , se volete aggiungere questa “DIVINA” Sneaker alla vostra collezione potete controllare sul sito stockx.com la disponibilità della vostra size, naturalmente scordatevi il prezzo di retail.

 

P.R.M.

Massimo Mastellone